Le Edizioni il Lupo lunedì 29 giugno San Pietro e Paolo organizzano un trek urbano

Il grande corridoio verde da Roma nord a Roma est

Da Villa Ada al Parco dell’Aniene percorrendo una continuità verde seguendo il sinuoso corso dell’Aniene, fino a Ponte Mammolo con vasti tratti ombreggiati

Lunedi 29 giugno alle ore 10,30 APPUNTAMENTO a Piazza Ungheria marciapiede contrapposto Gran Caffè Hungaria con banca e panchine   E’ sempre valido il suggerimento sia all’andata che al ritorno di utilizzare i mezzi pubblici ma chi dovrà tornare al punto di partenza può utilizzare la metro B da Ponte Mammolo fino a stazione Policlinico e poi raggiungere Piazza Ungheria con  tram 3/19. Il consiglio è comunque quello di recarsi alla partenza coi mezzi pubblici e poi studiare collegamenti personali al termine della passeggiata avvalendosi della metro B

Accompagna Carlo Coronati già autore di “Roma una Vera Bellezza” che vuole testare un futuro trek che verrà inserito nella prossima guida prevista per l’autunno.

Un trekking quasi assurdo ma niente è impossibile dentro Roma, anche perché potrebbe divenire infinito concatenandosi con altre aree verdi (Villa Borghese, Il Tevere, Monte Mario, Gianicolo, Villa Pamphilj etc.). Ma il corridoio esiste ed è straniante nel suo partire da una piazza elegante ed esclusiva come Piazza Ungheria e scivolare dentro la selvaggia o quasi Villa Ada, cui segue il Parco dell’Aniene, prima nella sua parte più urbana e poi in quella più verde che sta crescendo e migliorando che fiancheggia il nobile affluente del Tevere.  Se a ciò si aggiunge che in due tratti, e in guerre e in terre molto diverse, si ricordano due giovani idealisti e partigiani, il percorso si accresce di fascino e di scoperte. Il finale nei pressi di Ponte Mammolo è altrettanto disorientante per la sua dimensione suburbana e periferica, ma la metro vicina e tutto il bello che si è attraversato è un patrimonio incancellabile.

Una grande traversata totalmente pianeggiante a più anime con piccoli intermezzi di storie, racconti aneddoti.

Durata circa 5 ore, km 14 circa, adatto ai passeggini. Si suggerisce un panino merenda e borraccia al seguito per pausa attorno alle 13.00 nel verde di Ponte Nomentano. A tutti i partecipanti verrà consegnata inoltre una scheda informativa.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×