Le Edizioni il Lupo il 20 giugno pre-solstizio d’estate organizzano un Trek Urbano

DAL CONFINE DELLA CITTA’ AL CONFINE DELLO STATO VATICANO

Da Monte Mario a Monte Ciocci a San Pietro di dietro, al misterioso Monte del Gallo, alle Fornaci all’incompiuto Parco Piccolomini

Sabato 20 giugno alle ore 11 APPUNTAMENTO alla stazione Monte Mario sulla linea FL3 Roma Viterbo  in  via della Stazione di Monte Mario con fermate urbane a Tiburtina, Tuscolana, Ostiense Trastevere, San Pietro, Quattro Venti, etc..  (biglietto 1 € e arrivo alle 10,47). Al ritorno si suggerisce, per chi avesse raggiunto il luogo di appuntamento in auto, di tornare alla partenza utilizzando la stessa linea ferroviaria da Roma San Pietro. Il consiglio è comunque quello di recarsi alla partenza col trenino e poi studiare collegamenti personali  al termine della passeggiata da Via Gregorio VII.

Accompagna Carlo Coronati già autore di “Roma una Vera Bellezza” che vuole testare un futuro Trek che verrà inserito nella prossima guida prevista per l’autunno.

Un percorso che racchiude vari stimoli che penetra dalla periferia nord ovest su una splendida ciclopedonale che sarebbe dovuta arrivare a San Pietro ma si ferma lì dove Monte Ciocci precipita sull’Olimpica. Scalette a scendere, scalette a salire, e siamo dietro al cupolone, poco turismo, ancora un mondo riservato che si incunea in quel “passetto” che cammina a fianco alla ferrovia del papa. La bellezza del cupolone, lo si osserva sempre da dietro, il Gianicolo sullo sfondo, fino a perdersi in quello scrigno che è Monte del Gallo (non c’entrano né i polli né le galline), una piccola Montmatre conosciuta solo a chi ci abita. Il mondo dell’argilla, delle fornaci, delle casette spontanee, di quelle eleganti, dei laghi spariti, dei celati hotel per turisti a due passi da San Pietro. Zona di rampe e curve che spingono in basso. Verso una scuola e una dismessa fornace che segna il confine con un mondo inesplorato che è il tormentato Parco Piccolomini. Inaccessibile e possibile solo se lo si volesse….

Una grande traversata a più anime con piccoli intermezzi di storie, racconti aneddoti.

Durata circa 5 ore, km 13 circa, dislivello 150 metri, adatto ai passeggini ma con qualche scaletta. Si suggerisce un panino merenda e borraccia al seguito per pausa attorno alle 13.00 a Monte Ciocci. A tutti i partecipanti verrà consegnata inoltre una scheda informativa.

Partecipazione € 10,00 validi come buono acquisto per libri o mappe Edizioni Il Lupo in camminate, festival, eventi, flash mob . Ogni buono può essere utilizzato per una sola pubblicazione per tutto il 2020.

Se qualcuno volesse utilizzare già il buono può “spulciare” nel nostro sito e comunicare il titolo prescelto che verrà consegnato alla partenza.

Si effettua con ogni meteo salvo diluvio.

Partecipazione a numero chiuso per mantenere il distanziamento e le norme di sicurezza. La partecipazione va segnalata con una mail o telefonando al numero 329.9748092 fino a venerdì sera. Non verranno accettate persone che non si sono iscritte.

Tel 340.5364218 per il mattino del sabato


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×